EventiNotizie

Integrazione, cultura e turismo sostenibileper il Parco della qualità rurale Terra d’Arneo

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Con l’arrivo dell’autunno torna puntuale “Novello in Festa”, evento a cura dell’Associazione ProLoco Leverano, tra i più attesi in Salento. Una storia lunga vent’anni, una vera e propria festa della collettività all’insegna del buon vino, del cibo tradizionale e dell’allegria, esaltazione del folklore e dell’anima autentica di questo territorio.  
La festa prende il via venerdì 3 novembre e continuerà senza sosta fino a domenica 5 novembre. Numerosissime le attività che animeranno il centro storico di Leverano: dai saloni dei vini di tutta la Puglia alle installazioni artistiche, dai corsi di pizzica agli eventi musicali e teatrali, dalle mostre tematiche alle visite guidate e didattiche.

Ad aprire l’evento il convegno organizzato dal GAL Terra d’Arneo in collaborazione con l’Associazione ProLoco Leverano dal titolo “Integrazione, cultura e turismo sostenibile per il Parco della qualità rurale Terra d’Arneo”. Un momento di riflessione a più voci sul tema dello sviluppo locale anche in prospettiva futura, quasi a voler indicare la direzione da seguire nella progettazione di questo ed altri eventi che segnano la storia di una comunità.

Gli indirizzi di saluto saranno curati dai padroni di casa: Marcello Rolli – Sindaco di Leverano, Brizio Spro – Presidente Associazione ProLoco di Leverano, Lorenzo Zecca – Presidente BCC di Leverano e Giuseppe Aieta – Presidente Commissione Programmazione Economica Regione Calabria la cui presenza rinnova un pluriennale sodalizio tra territori. Interverranno, a seguire, Loredana Capone – Assessore Regione Puglia, Stefano De Rubertis – Direttore Dipartimento Economia UniSalento e Cosimo Durante – Presidente GAL Terra d’Arneo. I lavori saranno coordinati dal Direttore del GAL Terra d’Arneo – Giosuè Olla Atzeni.

Nel corso dell’appuntamento che si svolgerà presso la Sala Conferenze della BCC di Leverano, a partire dalle ore 18.00, verrà inoltre illustrato il nuovo Piano di Azione Locale del GAL, progetto che guiderà lo sviluppo della Terra d’Arneo per la futura programmazione comunitaria 2014/2020.

 

“Una data importante quella di quest’anno per il Novello in Festa: vent’anni di associazionismo volontario a servizio della comunità, vent’anni di collaborazione con amministrazioni comunali che si sono succedute, vent’anni di esperienza e di sostegno alla crescita del nostro territorio. Ci è sembrato, pertanto, il momento più opportuno per condividere il nostro progetto di sviluppo locale per il futuro, riunendo intorno a questo tavolo gli attori locali e tutte le risorse di questa comunità – afferma Cosimo Durante Presidente del GAL Terra d’Arneo. Quindi che ogni pratica lodevole trovi spazio nel nostro progetto, lo faccia proprio, e che consideri il nostro GAL uno spazio di tutti dove lavorare per obiettivi comuni”.

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.
Tags:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *